Delocalizzare negli UAE

Mantenere il proprio know how in Italia e delocalizzare una parte dell’attività produttiva negli Emirati Arabi Uniti può essere una grande opportunità per la propria impresa e può dare una grande svolta al business.

Produrre negli Emirati Arabi Uniti significa bassi costi di produzione ed accesso ad un’area geopolitica in forte sviluppo: la penisola arabica (Emirati Arabi Uniti, Qatar, Oman, Arabia Saudita, Kuwait, Bahrain).

Grazie alle ottime infrastrutture del paese si possono inoltre commercializzare i propri prodotti in tutto il mondo con grossa facilità essendo i porti e gli aeroporti locali collegati ai principali terminal commerciali del globo. Nelle free zones del paese si possono installare attività produttive possedute al 100% da investitori stranieri.

Attraverso la mia società, East Consulting, che da oltre 15 anni opera con i mercati del Middle East, e che ha una grande esperienza nei progetti di internazionalizzazione delle imprese, ho instaurato alcune importanti partnership con società locali autorizzate ad operare dalla Ras Al Khaimah Investment Authority.

Attraverso queste società possiamo supportare le aziende italiane che intendono commerciare, vendere o delocalizzare negli Emirati Arabi Uniti e in tutta la zona del  Golfo Persico.

Contattatemi per avere maggiori informazioni o delle proposte operative